16 dic 2015

Fagotto di pasta e gamberi di Anna Moroni

Fagotto di pasta e gamberi


 Ingredienti:

 8 fogli di pasta fillo 
350 g di garganelli secchi
 300 g di gamberi 
200 ml di latte
 40 g di bacon 
½ cipolla
 1 costa di sedano
 1 carota piccola
 1 bicchierino di brandy 
25 g di farina 
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
 timo e rosmarino 
scorza d’arancia
 75 g di burro
 sale e pepe

 Preparare un trito di sedano, carota e cipolla e lasciarlo appassire in una noce di burro e un pizzico di sale. Unire i gamberi con il carapace e rosolarli a fiamma viva per 2 minuti e sfumare con il brandy. Aggiungere 250 ml di acqua bollente e lasciare sul fuoco per 30 secondi. Preparare la vellutata di gamberi: Sgusciare i gamberi, tenere da parte le code e schiacciare le teste in un colino, raccogliendone il liquido di cottura. Sciogliere 25 g di burro in un pentolino e tostare la farina. Unire il liquido filtrato, il concentrato di pomodoro e lasciare addensare la vellutata a fuoco dolce. Regolare di sale e pepe. Tagliare il bacon a striscioline e rosolarlo in padella con un filo d’olio. Lessare i garganelli al dente, scolarli e condirli con la vellutata di gamberi e il bacon croccante. Sciogliere il resto del burro e profumarlo con un trito di timo, rosmarino e scorsa d’arancia. Regolare di sale e pepe. Stendere i fogli di pasta fillo e spennellarli con il burro aromatizzato, unire la pasta condita e chiuderlo a fagotto. Cuocerlo in forno a 180° per 30 minuti coprendolo a metà cottura con un foglio di alluminio.
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali