04 nov 2015

Crema catalana da La Prova del Cuoco

Crema catalana

image

Ingredienti:

500 g di latte

500 g di panna

50 g di rum

8 tuorli

45 g di amido di mais

200 g di zucchero semolato

1 stecca di cannella

la scorza di un limone non trattato

la scorza di un’arancia non trattata

1 pizzico di sale

zucchero di canna q.b.

Per il caramello casalingo:

300 g di zucchero semolato

Mettere a scaldare in una pentola il latte e la panna con la scorza degli agrumi, la cannella, lo zucchero semolato, il rum ed il sale. Far bollire per 3 minuti. Lasciar riposare il composto per una decina di minuti affinché assorba tutti gli aromi. In una ciotola mescolare i tuorli con l’amido di mais; versarvi un bicchiere del precedente preparato con l’aiuto un mestolo, posizionare un colino sopra la ciotola e versarvi il restante preparato. Mescolare bene e poi rimettere il tutto nella pentola. Cuocere a fuoco medio mescolando con una frusta fino ad ottenere una crema densa. Prelevare il preparato con un mestolo, riempirvi le ciotoline quasi fino all’orlo e poi coprire con la pellicola trasparente per evitare che si secchi. Mettere in frigo per almeno 4 ore. Rimuovere la pellicola, mettere uno strato di zucchero di canna sopra la crema e scegliere se 1) mettere in forno (modalità grill), 2) bruciare con un cannello o 3) preparare un caramello casalingo da versare sopra la crema. Per il caramello: mettere in una pentola 150 g di zucchero semolato e cuocere a fuoco basso. Quando il caramello assumerà un colore marrone chiaro aggiungere gli ulteriori 150 g di zucchero semolato procedendo un poco per volta. Quando tutto il caramello avrà acquisito un colore marrone chiaro versarlo sopra la crema catalana (in minima quantità) in modo da creare una sottile crosticina.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali