24 apr 2015

Cupola di ziti di Anna Moroni

Cupola di ziti

image

ESTETICA e cura del corpo

Ingredienti:

350 g di ziti

1 uovo

200 g di mozzarella

4 cucchiai di grana grattugiato

4 carciofi

1 spicchio d’aglio

250 g di besciamella

50 g di pancetta a dadini

abbondante pangrattato

1 scalogno

30 g di burro

olio extravergine d’oliva

erba cipollina

sale e pepe

Soffriggere lo spicchio d’aglio con 3 cucchiai di olio e la pancetta. Unire i carciofi, puliti e affettati sottili. Cuocere per 15 minuti a fuoco basso , aggiustare di sale. Lessare gli ziti molto al dente e scolarli su un telo umido. Imburrare uno stampo a cupola del diametro di 20 cm, cospargere bene le pareti di pangrattato e sistemare sul fondo un disco di carta da forno del diametro di 12 cm, bagnato e strizzato. Imburrare e cospargere di pangrattato anche il disco. Sbattere l’uovo con 2 cucchiai d’acqua e un pizzico di sale, passare gli ziti nell’uovo sbattuto, sgocciolarli e disporli a spirale partendo dal centro dello stampo. Metterli ben vicini e premerli con le mani arrivando alla metà dello stampo. Tenere da parte una decina di ziti interi, tagliare gli altri e mescolarli con la besciamella, la mozzarella a dadini, carciofi cotti con la pancetta e il grana. Riempire lo stampo con metà della pasta così condita, poi foderare le pareti con gli ziti rimasti e riempirlo con la restante pasta condita. Infornare a 190° per 35-40 minuti, sfornare e lasciar riposare per 10 minuti. Prima di servire passare attorno ai bordi con un coltello, appoggiare un largo piatto sullo stampo e rovesciare tutto.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali