13 ott 2014

TORTA ARCOBALENO da Dolci dopo il Tiggì

TORTA ARCOBALENO

image

image

Ingredienti:

Per l’impasto:
350 g di burro
500 g di zucchero semolato
80 g di glucosio
450 g di farina
100 g di amido di mais
40 g di lievito in polvere
3 g di sale
1 bacca di vaniglia
540 ml di latte
225 g di albumi
200 g di zucchero a velo
coloranti alimentari q. b.


Per lo sciroppo:
500 g di zucchero
250 ml di acqua


Per le bagne:
5 g di zafferano in polvere
50 ml di succo di lamponi
50 ml di succo di pesca
50 g di pasta di pistacchio
50 ml di succo di mirtilli
50 ml di succo di cassis


Per la farcitura:
280 g di panna montata
100 di burro morbido
550 g di mascarpone
125 g di formaggio morbido spalmabile
150 g di zucchero a velo
scorza di 1 limone
cannella in polvere q. b.


Per la decorazione:
zuccherini al cioccolato q. b.
zuccherini colorati q. b.

Montare il burro con il glucosio e lo zucchero semolato. Unire al composto, un po’ alla volta, le farine con il lievito e il sale, il latte e la polpa della vaniglia. Montare a neve gli albumi con lo zucchero a velo e incorporarli al composto. Mescolare delicatamente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Dividere l’impasto ottenuto in 6 contenitori e colorare ciascun impasto con un colorante diverso (in cottura i coloranti perdono colore quindi abbondare per ottenere un colore deciso). Disporre 6 anelli o teglie tonde quindi imburrarli. Versare gli impasti e infornare due placche contemporaneamente e cuocere a 165° per circa 35 minuti. Intanto che gli impasti cuociono, conservare in frigorifero quelli restanti. Una volta pronti gli impasti infornati precedentemente, farli raffreddare e cuocere quelli tenuti da parte.
Per lo sciroppo: portare a bollore in un pentolino l’acqua e lo zucchero.
Per le bagne: stemperare i gusti con lo sciroppo.
Per la farcitura: montare la panna e grattugiare la scorza di limone. Mescolare la panna con il burro, il mascarpone, il formaggio spalmabile, lo zucchero a velo e la scorza di limone, fino ad ottenere una crema vellutata. Far rassodare in frigorifero.
Per la composizione della torta: bagnare i sei pan di spagna con le bagne colorate, quindi farcirli con la crema, alternando gli strati di diverso colore (in ordine di strati dal basso verso l’alto: viola, blu, verde, giallo, arancione, rosso). Ricoprire la torta con il resto della crema usata per la farcitura e decorare la base con zuccherini colorati

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali