10 mar 2014

Pita Gyros (Piadina farcita con carne) da La Prova del Cuoco

Pita Gyros
(Piadina farcita con carne)

image

Per la pita :
700 g di farina 00
250 ml di acqua calda
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di sale
20 g di lievito di birra fresco
Per la farcitura:
200 g di fettine di lonza di maiale
50 g di pancetta affumicata a fette
3 pomodori ramati
1 cipolla rossa
100 g di insalata iceberg
200 g di patate fritte
prezzemolo fresco q.b.
paprika piccante q.b.
pepe nero q.b.
cannella in polvere q.b.
noce moscata q.b.
sale fino q.b.
Per la salsa tzatziki:
300 g di yogurt greco
2 cetrioli piccoli
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di aceto di mele

Sciogliere il lievito in una tazza con lo zucchero e due dita di acqua calda. Lasciar fermentare il tutto per 15’.
In una ciotola, a parte, miscelare la farina con il sale ed aggiungere il lievito fermentato. Iniziare quindi ad impastare, aggiungendo di tanto in tanto la restante acqua calda. Continuare ad impastare fino ad ottenere un bel panetto elastico e sodo.
Lasciarlo lievitare almeno per un’ora coperto con un canovaccio. Suddividerlo in 8 parti: ciascuna pallina di pasta dovrà essere lavorata ed appiattita con il mattarello, cercando di conferire al pane una forma tonda. Infornare quindi a 200° per 6-7’.
Per la salsa tzatziki:
Pelare, grattugiare e salare i cetrioli; lasciarli riposare per 15’, frullarli con aglio, olio e aceto. Unire il composto ottenuto allo yogurt, salare e lasciar raffreddare in frigorifero per almeno due ore prima di servire.
Dopo aver preparato le pite e la salsa tzatziki, battere le fettine di lonza, marinarle con le spezie, le erbe aromatiche ed alternarle con la pancetta negli spiedini di legno. Cuocere gli spiedini in una padella antiaderente con un filo d’olio.
Servire la pita farcendola con la salsa, la carne, le patate fritte, la cipolla tritata, i pomodori tagliati a fette e l’insalata.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali