26 nov 2009

Zeppole di Patate.....la vera ricetta napoletana!!

Zeppole di Patate di MaryRose
Zeppole di patate




INGREDIENTI 
Gr 500 di Farina
Gr 500 di Patate
Gr 100 di Burro
Gr 25 di Lievito di birra
Nr 5 Uova
Nr 5 Cucchiai di zucchero
La scorza grattugiata di un limone
Un paio di bustine di vanillina
Un pizzico di sale
Olio per friggere
Per la rifinitura occorrono circa 200gr di zucchero e una bustina di cannella.



PROCEDIMENTO
Ponete le patate in una pentola,ricopritele completamente d'acqua e mettetele sul fuoco,dovranno cuocere circa 30 dalla presa del bollore dell'acqua,ma si può controllare la cottura infilzandole di tanto in tanto con una forchetta,quando questa vi entrerà con facilità la cottura sarà ottimale.Intanto che le patate cuociono mettete la farina in una ciotola,aggiungetevi lo zucchero,il pizzico di sale,la vanillina,la scorza grattugiata del limone e amalgamate bene il tutto.Una volta pronte togliete subito dall'acqua di cottura le patate e sbucciatele al momento,mettetele in uno schiaccia patate e unitele alla farina amalgamate un po' e aggiungete le uova,il burro e il lievito(che potete sciogliere in un pochino di latte tiepido x facilitarne la diffusione).Impastate velocemente il composto nella ciotola dopodiché mettete un po' di farina sul tavolo da lavoro e versateci sopra l'impasto per continuarne la lavorazione.Quando il composto si presenterà liscio non attaccaticcio e in grado di formare un panetto riponetelo di nuovo nella ciotola spolverizzata di farina,praticate un taglio leggero a forma di croce sul panetto,un'altra spruzzatina di farina e ricopritelo con un canovaccio pulito e asciutto,lasciate lievitare per circa 40/45 minuti.A questo punto,quando il composto sarà aumentato di volume,cospargete il tavolo da lavoro di farina,tagliate la pasta in 4 parti uguali e una alla volta cominciate a lavorarla.Dovete formare dei "salsicciotti" di circa 2 dita di spessore facendoli rotolare sotto le mani,con ogni parte dell'impasto dovrebbero riuscire circa 3 zeppole,quindi dividete ogni "salsicciotto" in tre parti uguali,stendete e chiudete le due estremità l'una sull'altra,adagiate sul tavolo e proseguite.Quando avrete finito di lavorare tutto l'impasto in una ciotola mettete i 200 gr di zucchero e metà della bustina di cannella,rigirate finche i due componenti risultino ben sposati tra loro.A questo punto mettete in una padella un litro d'olio, circa,e fate riscaldare bene,iniziate la cottura avendo cura di cuocere per prime le zeppole fatte all'inizio in modo di dare alle ultime il tempo di gonfiarsi un pò.Adagiate le zeppole nell'olio bollente,non più di tre per volta,rigiratele di tanto intanto,quando avranno assunto un colorito bello dorato e uniforme scolatele e ponetele su carta da cucina assorbente,mettete altre zeppole nell'olio bollente e intanto passate quelle già cotte nello zucchero e cannella,fatelo subito,perché se si raffreddano lo zucchero non ci si attacca più.
Questa è una ricetta tipica napoletana!!
Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali