06 feb 2013

Lasagna Napoletana di Carnevale di Anna Moroni

Lasagna Napoletana di Carnevale

image

Ingredienti:

Per il ragù napoletano:

50 gr di pancetta

100 gr prosciutto crudo

1 carota

1 sedano

1 cipolla media

1 spicchio d'aglio

olio

400 gr di concentrato di pomodoro

1 bicchiere di vino rosso

1 kg. di primo taglio di maiale

sale a fine cottura

Per le polpettine:

200gr di carne macinata di vitellone

pane raffermo

1 uovo

1 cucchiaio di grana grattugiato

Per la lasagna:

400 gr di ricotta

300 gr di fiordilatte

200 gr di grana grattugiato

500 gr di reginelle

Per il ragù: sminuzzare la pancetta il prosciutto e gli odori e metterli in una pentola capiente con dell'olio insieme alla carne che avrete legato, girare di tanto in tanto e fate cuocere a fuoco bassissimo finché gli odori non si saranno consumati ben bene. Aggiungere il vino e lasciatelo evaporare. continuare la cottura lentissima ancora per una mezz'ora. aggiungere un paio di cucchiai di concentrato, continuando a mescolare e fare soffriggere fino a che il pomodoro non sia diventato scurissimo. ripetere ancora l'operazione un paio di volte, dopodiché si aggiunge il resto del pomodoro con un paio di mestoli di acqua (si può mettere anche il brodo). Cuocere a fuoco lentissimo per lo meno per 2 ore verificando sempre che ci sia acqua a sufficienza. La salsa deve essere scurissima, lucida e densa. Solo alla fine aggiungere il sale preparare le polpettine con la carne, l'uovo e il pane il grana la noce moscata e friggerle in olio extravergine di oliva.

Per confezionare le lasagna schiacciare bene la ricotta in una terrina e aggiungere qualche cucchiaio di ragù (si deve ottenere una crema omogenea). Tagliare a pezzetti il fiordilatte. Far cuocere in abbondante acqua salata (a cui si aggiunge 1 cucchiaio di olio) le lasagne,scolarle e disporle su un panno distese. prendere una pirofila rettangolare,versare un po' di salsa,fare uno strato di reginelle, mettere uno strato di ricotta, grana, fiordilatte, polpettine, salsicce del ragù tagliate a pezzetti e ragù; ricoprire con altre lasagne e continuare con gli strati, terminando con uno strato di ragù e grana. Mettere in forno per una mezz'ora circa fino a che non si colorisce la superficie. Fare assestare per una decina di minuti fuori dal forno prima di servire.

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali